• Marina

Piacere, Roberto. Vi racconto come è nata l'idea di Mangia Monfrà.


La nostra avventura nacque una sera di fine inverno, in modo inaspettato e imprevedibile, come accade alle storie più belle.


Era il 2015, io, mia moglie e nostro figlio stavamo cenando, parlando del più e del meno come al solito. All’improvviso mia moglie salta fuori con uno dei suoi pensieri laterali. Era infatti da tempo che stavamo cercando una nuova casa, un nuovo posto dove poter passare il tempo libero, dove poter far giocare Gabriele, magari in un bel giardino, a rincorrere un cane.


La nostra casa sul lago, piccola e accogliente, stava diventando “troppo” piccola per noi.

La ricerca era iniziata qualche mese prima, girovagando tra agenzie che proponevano le più disparate offerte di villette e case indipendenti con giardino, tutte troppo distanti dalla nostra idea di comodità e accoglienza. Ricerca però sempre nei dintorni del nostro amato Lago d’Orta.


Il pensiero laterale di mia moglie sconvolse tutto: “Perchè non cerchiamo una casa in campagna?”.

Inizialmente l’idea non mi entusiasmava ma volevo fare un tentativo: avevamo praticamente visto tutte le villette della zona senza trovarne alcuna di nostro interesse, magari questa nuova ricerca era la svolta che stavamo cercando.


Campagna, si, ma dove?

Lodigiano, Pavese? No troppo distante.

Langhe? No, troppo costose.


Doveva essere un posto non troppo distante, un po’ “grezzo, rustico”, poco conosciuto e con una bella offerta gastronomica e turistica.


Il caso ci portò a scoprire uno dei luoghi più belli che abbia mai visto, il Monferrato.


La ricerca non fu breve, anche qui diventammo i migliori amici di quasi tutti i titolari di agenzie immobiliari. Quando avevamo quasi perso la speranza, trovammo la casa che avevamo sempre sognato: una cascina che trasudava tutto il rustico che stavamo cercando, con un bel giardino e una vista mozzafiato.


Li iniziò la nostra bellissima avventura nel Monferrato.

Ce ne siamo innamorati al primo sguardo: dolci colline ricche di mille colori, prodotti gastronomici unici, spesso lavorati da abili artigiani e offerti al pubblico come preziosi segreti tramandati da generazioni, la bellezza delle piccole cose, luoghi poco conosciuti e di inestimabile valore (li avete mai visti gli Infernot?).



Tutto questo lo vogliamo far conoscere anche a te, mese per mese, chiedendoti di farti accompagnare in questo percorso tra i sapori più autentici del Monferrato.

Solo piccoli produttori, solo piccole produzioni.


Perchè il Monferrato è anche questo: uscire dagli schemi e scoprire gusti e sapori mai provati. E’ un piccolo diamante grezzo dall’inestimabile valore.


Non perdertii le nostre box. Ogni mese selezioniamo nuovi prodotti! Acquistala ora



37 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Pinterest

+39 339 4470158 

hello@mangiamonfra.it
P. Iva 02627030030

© 2020 by MangiaMonfrà

LE FANTASTICHE FOTO CHE TROVERETE NEL SITO SONO STATE REALIZZATE E GENTILMENTE CONCESSE DA MARCO CATTARUZZI marco-cattaruzzi.pixels.com